ᐅ Il miglior olio per la protezione del legno nel 2023!

Il materiale da costruzione più antico e naturale è il legno. Ha un aspetto nobile, mostra la consapevolezza ecologica dell’acquirente ed è molto robusto con il giusto trattamento. Il legno è un elemento che attira l’attenzione, sia che si tratti della facciata di una casa, dei mobili da giardino o del design d’interni. Tuttavia, la sostanza riceve molta più attenzione rispetto, per esempio, alla gomma. Il miglior conservante per legno per uso esterno tende a curare il materiale e ad assicurarne la longevità.

Cos’è il conservante per legno per uso esterno? Come funziona?

Il miglior olio per la conservazione del legno all’aperto è una pellicola naturale o sintetica che viene aggiunta alla superficie del legno. Sigilla i pori del legno e lo protegge dai raggi UV e dalla temperatura. Entrambe queste condizioni ambientali danneggiano il legno, lo scoloriscono e probabilmente lo fanno marcire nel caso di legno non oliato.

Nel caso dei mobili da giardino o della facciata di una casa, questo è particolarmente irritante, poiché la casa/mobile sembra trasandata e l’aspetto nobile è evaporato. Se questo è già successo e il legno è diventato grigiastro, si può dare nuova lucentezza al legno carteggiando e poi ricoprendolo di olio.

I 3 migliori oli per la protezione del legno nel 2023:

Quali tipi di olio esistono per i prodotti di protezione del legno?

Gli oli per la protezione del legno sono generalmente classificati in due categorie: naturali (non indurenti) e sintetici (indurenti). Gli oli sintetici, specialmente i cucchiai di legno per cucinare o i giocattoli per bambini, sono raramente adatti all’uso interno perché i solventi che producono sono pericolosi per il corpo.

migliore olio per la protezione del legno

Oli della natura

Gli oli veri, essendo composti principalmente da olio di lino e cera d’api, non si induriscono. L’olio di lino penetra in profondità nei pori e nelle fibre del legno, quindi dopo tre settimane l’olio è ancora completamente asciutto.

L’olio chiude i pori ma allo stesso tempo mantiene la traspirabilità del legno, e la cera d’api applicata crea una sorta di pellicola protettiva contro i raggi UV. Ecco perché l’olio naturale è spesso chiamato “cera d’olio”.. Più in generale, questo tipo di olio viene utilizzato su taglieri, superfici di cucina o in generale in interni.

Oli sintetici

Gli oli sintetici sono mescolati con solventi e resine sintetiche che, dopo un certo tempo, permettono loro di asciugarsi e creare uno strato solido sul legno. Gli oli sintetici non penetrano direttamente nei pori, ma formano un sottile strato sul legno, a differenza degli oli naturali. Questi oli possono essere utilizzati principalmente su ponti o facciate in legno.

Lire aussi  ᐅ Il miglior olio Bangkirai: avviso nel 2023!

Quale olio è sufficiente per quale pezzo di legno?

Oli universali

Gli oli universali sono venduti da molti fornitori di oli per legno. Si adattano alle forme abituali di legno e alle aree di applicazione. Sono quindi visibili sia all’interno che all’esterno. Per non influenzare l’uomo, gli oli universali sono anche fatti con olio vero e non con olio sintetico.

Olio per mobili

L’olio per mobili è principalmente responsabile della conservazione dei mobili da giardino. In generale, può essere usato anche all’interno, poiché l’olio è ideale per superfici non trattate o lisciviate.

Olio per pavimentazione

L’olio per pavimentazione o anche l’olio per parquet è destinato solo a piastrelle per terrazze o parquet/pavimenti in interni. È anche combinato con pigmenti di colore che aumentano il colore del legno. Così, un pavimento di tek appare più scuro, mentre un pavimento di quercia sembra schiarire l’olio.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dell’olio protettivo per legno per uso esterno?

I premi

Il miglior valore di un olio per la protezione del legno all’aperto è che aumenta la vita del legno. Grazie allo strato protettivo extra, il legno non è mai minacciato dalle condizioni ambientali e i mobili da giardino dureranno per molti anni.

Un altro valore è che i diversi oli possono essere abbinati in modo ideale al materiale. Per ogni particolare tipo di legno, è disponibile un olio speciale (sintetico e naturale) per conservare il legno.

L’olio può dare al legno indurito una nuova lucentezza o anche migliorare il colore. Dopo il trattamento con l’olio protettivo del legno, i tipi di legno particolarmente nobili come il teak beneficiano dei pigmenti di colore contenuti nell’olio e brillano con una nuova brillantezza.

migliore olio per la protezione del legno

Vantaggi a colpo d’occhio:

  • Prolunga la vita del legno
  • Un olio preferibilmente adatto a ogni tipo di legno e a ogni forma di legno
  • Rinforza il colore del legno e aggiunge lucentezza

Negativi

  • Alcuni oli hanno un odore forte, specialmente gli oli sintetici. Durante l’applicazione e i primi giorni, questo riguarda anche il mal di testa o la nausea.
  • Inoltre, è possibile ricercare prima dell’acquisto se si tratta di un olio sintetico o naturale. L’uso di olio sintetico non è raccomandato, soprattutto per i bambini di casa che amano mettere le cose in bocca.
Lire aussi  ᐅ Il miglior olio di tek: opinione nel 2023!

Svantaggi a colpo d’occhio:

  • Odore solido all’inizio
  • Non comprate oli di plastica per bambini, perché sono tossici.

La nostra top 5 dei migliori oli per la protezione del legno nel 2023:

Cosa devo considerare quando acquisto l’olio protettivo per legno per uso esterno?

Le seguenti condizioni dovrebbero essere soppesate prima di comprare il migliore e ottimale olio per la protezione del legno:

La lattina

Ogni olio per la protezione del legno è disponibile in una sola lattina. Il design non è importante, ma il materiale deve essere di alta qualità e, soprattutto, integro. Nei negozi di bricolage, non è raro che la lattina cada e sgoccioli. Se questo accade, comprate un’altra lattina, perché l’olio si indurisce ed è inutile, specialmente con gli oli sintetici. Come negozio online, lo stesso vale per gli ordini. Se gli articoli non sono intatti quando vengono aperti, restituiteli immediatamente.

Rendimento dell’olio

La resa dell’olio dipende dalla quantità di strati necessari o dal grado di opacità dell’olio. Per un olio costoso con pochissima copertura, il rapporto prezzo-prestazioni non è corretto. La resa in olio è data come 100 ml per m2. Il valore eccellente è di circa 3 m2 per 100 ml e quello cattivo è circa 0,5 m2 per 100 ml.

Il gradiente di colore

Per esempio, nel caso dei ponti in teak, il fattore decisivo dell’olio è se esalta il colore o è incolore. Alcuni oli per la conservazione del legno sono lucidi, altri sono molto opachi e alcuni contengono pigmenti di colore. Se prendete l’olio sbagliato, il legno si scolorirà quando viene spruzzato.

Il profumo, l’odore

La fragranza e la sua possibile scomparsa sono un altro fattore determinante prima dell’acquisto. Quando vengono spruzzati, i solventi o l’odore dell’olio stesso possono facilmente causare mal di testa o nausea. Se questo odore non scompare in pochi giorni, l’olio è di scarsa consistenza.

Comprare in loco sarebbe quindi più economico che comprare da un negozio online, dato che le richieste possono essere fatte nel reparto fai da te. Inoltre, quando si acquista il miglior olio per la conservazione del legno, è saggio guardare le interazioni dei clienti reali o le recensioni imparziali prima di acquistare:

Lo sforzo richiesto

Anche se è importante carteggiare il legno con alcuni oli, non è necessario con altri oli. Alcuni oli richiedono anche l’applicazione di un olio preparatorio per evitare la viscosità. Puoi scegliere un olio universale se sei meno interessato all’argomento e non sei un artigiano, perché richiede poco lavoro.

Lire aussi  ᐅ Come lucidare i tuoi mobili: avviso nel 2023!

Tempo di asciugatura

Generalmente, il tempo di asciugatura o la durata dell’asciugatura è indicata sulla scatola. Questo varia da fornitore a produttore. Mentre alcuni oli si asciugano in due ore, ci vuole fino a 12 ore per alcuni oli. Non c’è motivo di accorciare il tempo di asciugatura, evitando così incidenti più frequenti.

Quanto costa l’olio per la protezione del legno all’aperto?

Costi dell’olio di protezione del legno circa 20 euro per uso esterno. Questa quantità copre tutti gli oli naturali e sintetici. Il prezzo per litro o per 100 ml è molto più importante del prezzo complessivo della lattina. Questo permette di sapere quale olio è il migliore, davvero.

Cosa devo considerare quando uso un olio per la protezione del legno all’aperto?

Quando si usa l’olio per la protezione del legno, si applicano le seguenti linee guida:

  • Comprare la dimensione migliore per le spazzole di legno
  • Se l’olio gocciola, mettere una coperta o un telo sotto il tronco.
  • Assicurarsi che l’olio non entri nei fori del corpo
  • Carteggiare leggermente il legno in modo che il solvente aderisca più facilmente.
  • Applicare l’olio delicatamente nella direzione della venatura del legno,
  • Applicare un nuovo strato, se necessario, fino a quando l’olio è asciutto.

Come si conserva l’olio per la conservazione del legno?

La conservazione dell’olio è molto delicata. I prodotti che sono stati in contatto con l’olio devono essere appesi all’aria aperta perché possono bruciare. Sigillare il barattolo e travasare in un barattolo più piccolo, se necessario. L’olio si asciuga non appena entra un po’ d’aria nella lattina.

Inoltre, in inverno, è più sicuro conservare l’olio in cantina o nel capannone, quando le temperature sono sopra lo zero. L’olio viene danneggiato dalle alte temperature, il che lo fa aderire meno al legno.

Panoramica e confronto del test esterno dell’olio di conservazione del legno

Il miglior olio per la conservazione del legno è disponibile in forma sintetica o naturale per l’uso esterno. Infatti, ovunque le persone entrino in contatto con il legno, si dovrebbe usare il tipo naturale. Conserva anche l’atmosfera. Per le facciate delle case in legno, l’olio sintetico è solo funzionale. In generale, si raccomanda di dare a tutti gli oggetti o mobili di legno una nuova mano di olio protettivo una volta all’anno per preservare e migliorare la lucentezza del legno.

 

Ultimo aggiornamento 2023-01-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *